back    back to video page

poetry

Calore tempestivo abbraccia i tuoi fianchi.
Strano vederti ancora qua.
La lotta non ti ha ferito,
prendi la strada che precipita,
guardo nella tua gola, vedo un ultimo bacio che si dischiude.
Il tocco del tuo petto mi confonde,
arresto il respiro, intreccio le dita coi tuoi sguardi,
mi copri di amore, non fuggi da me.
Una decisione commovente, il tuo sguardo precede ogni mia domanda,
la certezza di amarti, la tua presenza, un suono e, ora,
la tua unica e ferma promessa